Quattordici anni di Solferino

Il quattro gennaio è una data per noi del Solferino, sempre molto importante.

Quattordici anni fa, il 4 gennaio del 2008, in una Torino che si era appena riscoperta una perla di architettura, arte e cultura, ed anche casa di un evento sportivo mondiale, iniziava l’avventura della gestione Ambrogini nel Ristorante a noi caro.

Negli stessi locali in cui, già alla fine degli anni ’30, il Ristorante “Cesare” cucinava e raccontava la tradizione piemontese a tavola e dove nel 1968 era arrivata la cucina toscana dei Falaschi, il nastro della storia si riavvolgeva ancora, con una gestione allo stesso tempo legata alla tradizione, ma con uno sguardo al futuro.

In questi anni abbiamo voluto cambiare con continuità, ma con piccoli passi, un giorno dopo l’altro, mettendo sempre al centro il cliente e il suo rapporto con piatti, sapori e tradizioni che non sono un semplice momento conviviale, ma una connessione forte con i gusti di sempre, i sapori dell’infanzia, le scoperte della crescita e gli abbinamenti arditi che cambiano.

Questo appuntamento arriva dopo anni difficili per la socialità, densi di preoccupazioni, complessi: siamo consapevoli di tutto questo e con grande slancio stiamo lavorando a proporvi un locale sempre più attento alle vostre esigenze, alla voglia di convivialità, al piacere di un’atmosfera speciale.

La nostra splendida Torino, dopo un periodo di appannamento, sembra essere di nuovo popolata di grandi appuntamenti, eventi, finestre su un futuro che prova già a brillare.

Buon compleanno a noi!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Archivio articoli