“La fotografia è l’arte di non premere il bottone”

Frank Horvat

Vicinissimo al Ristorante Solferino, a Palazzo Chiablese, fino al 20 maggio, una bellissima mostra fotografica.

Il fotografo italiano Frank Horvat è conosciuto per le sue foto di moda, pubblicate tra la metà degli anni cinquanta e la fine degli anni ottanta. I suoi lavori fotografici includono anche fotogiornalismo, ritratti, paesaggi, natura e scultura.

La carriera fotografica di Frank Horvat è stata influenzata da Henri Cartier-Bresson. Dopo averlo incontrato nel 1950, seguì il suo consiglio di sostituire la sua Rollei con una Leica Camera e partì per un viaggio di due anni in Asia, come fotogiornalista freelance. Le fotografie di questo viaggio sono state pubblicate da Life, Réalités, Match, Picture Post, Die Woche e Revue. Una di esse è stata inclusa nella famosa esposizione Family of Man al MoMA The Museum of Modern Art di New York.

Curiosità: All’inizio degli anni novanta è stato uno dei primi fotografi a sperimentare con Photoshop.